Ammarì

“La vita è un susseguirsi di avvenimenti e il nostro lavoro è la nostra vita”

Memoria

L’Ammarì nasce dopo una lunga e ricercata valutazione nel voler produrre un prodotto diverso dai soliti distillati.
Abbiamo unito le nostre capacità e peculiarità restando comunque legati alla nostra tradizione e al nostro territorio, areale del fiano.
Siamo partiti dal nostro vino base fiano e utilizzando la ricetta antica e segreta di mamma Maria.

Amaro di Fiano

Ammarì ha un gusto delicato, dolce con note eleganti, è il primo amaro nato dal fiano ed è il prodotto più amato dellla nostra azienda.
E’ dedicato a nostra madre, che si chiamava Maria, ed è anche ciò che lega il passato e il futuro, la famiglia e l’azienda, le radici e il cambiamento che animano tutti i vini Contrada.

Sempre con idee nuove

È proprio l‘Ammarì, in assoluto il nostro esperimento più riuscito, che unisce le
nostre capacità e peculiarità: Michele conosce perfettamente la terra mentre
Gerardo ha una sua idea nell’interpretare il suo territorio e le sue vigne. Le
nostre idee, vivaci e diverse, si fondono insieme e riescono a unire la memoria del
passato e le novità per il futuro.